A book in the back of your head

Navona 42 – A R T C O M M U N I C A T I O N S P A C E presents

by Andrew Rutt (di BombaCarta)
Inaugurazione 6 Settembre – ore 18:30  //  7 – 21 Settembre – lun/ven 15:30 – 20:00

L’artista londinese Andrew Rutt rivisita la natura del nostro rapporto con il libro, evidenziandone, fin dal titolo della mostra, la relazione fisica prima che intellettuale.
Il testo come fondamento e conferma della nostra identità, ma anche come inaspettata irruzione di un’esperienza dall’esterno; una sorta di “colpo”, capace di destabilizzarci e abbattere le nostre difese emotive e culturali. Installazioni video e fotografiche esplorano gli esiti di una relazione a volte violenta, a volte accogliente tra libro e libro e tra libri e uomini, mostrando come “un libro in testa” possa divenire un momento di sorprendente rivelazione.

Navona 42 – Piazza Navona 42 – Roma – 06/6873782 – [email protected]

Nessun commento a “A book in the back of your head”

  1. ddt ha detto:

    Mostra interessante. Andare subito, presto!
    Ieri c’era buona parte dello “stato maggiore” di BC, compreso uno Spadaro in incognito con improbabile felpa college con cappuccio, Andrea Monda con il phisique du role e l’eloquio del vero gallerista pur non essendolo, Elena Buia emozionata dal debutto coniugale. Unico assente l’Idra CiciliaStas’, che giustificata dalla vox populi che li dava ancora in vacanza! Propongo che al ritorno siano accolti con graziosa cerimonia di fucilazione quale nemici del popolo nel cortile del M. Massimo.
    Love.
    ddt

Prima di inserire un commento, assicurati di aver letto la nostra policy sui commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *