La musica folk non morirà mai

La musica tradizionale viene dalle leggende, dalla Bibbia, dalle pestilenze, si occupa di vegetali e di morte. Nessuno la può uccidere. Tutte quelle canzoni che parlano di rose che escono dal cervello della gente e di amanti che in realtà sono oche e cigni che si trasformano in angeli non moriranno mai. […] ci si dovrebbe aspettare che la gente che si occupa di musica tradizionale capisca, proprio delle canzoni, che il mistero è un fatto, un fatto tradizionale. (Bob Dylan)

2 commenti a “La musica folk non morirà mai”

  1. Roy Bean ha detto:

    A pagina 220 del libro “La voce di Bob Dylan” di Alessandro Carrera, trovate tutta l’intervista rilasciata quel giorno da Dylan alla rivista “Playboy”.

  2. Silvio ha detto:

    E’ difficile sentir parlare di musica folk ed è altrettanto difficile ricordarsi che c’è anche questo genere se proprio non ti è vicino.

    Credo che Bob abbia fatto un ottimo riassunto anche se, a mio avviso, credo che manchi un po’ di quella gioia che in molte canzioni è presente.

Prima di inserire un commento, assicurati di aver letto la nostra policy sui commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *