Risultati della ricerca per ' '
Pagina 1 di 6

Opportunità o senza pensieri?

Dall’editoriale di questo mese scaturisce una messe di riflessioni; per me emerge con forza la parola responsabilità. Ancor più della parola potere/poteri. Il termine responsabilità deriva dal latino respònsus, il participio passato del verbo respòndere. Rispondere non solo nel senso di dare un riscontro, una risposta, ma anche dell’impegno che ci si prende nel dare … Continua

La magia della parola e dell’occhio

Ancora una volta l’editoriale che apre alla prossima imminente Officina fornisce più di uno spunto di riflessione. E ancora una volta BC si riconferma il “contenitore” dove le cose accadono e per una strana magia si incontrano e si incrociano pur provenendo da… galassie diverse. Vorrei partire dalla parola “magia” e dall’intreccio (casuale?) di questo … Continua

Homo sum

Essere umani? Fra le infinite sfumature c’è anche quella dell’impossibilità per l’uomo di evitare errori o colpe. Lo ha scritto meravigliosamente Terenzio nell’Heautontimorumenos (I, 1, 25), dove l’anziano Cremete afferma: “homo sum, humani nihil a me alienum puto”. Ovvero: sono uomo, non ritengo estraneo a me niente di ciò ch’è umano. Come a dire: se … Continua

Cambiare vita, aprire la mente

Questa mattina, mentre andavo in ufficio, sull’autobus mi è capitato di leggere questo slogan su una borsa di tela di un altro passeggero: cambiare vita, aprire la mente (lascio a voi scoprire di cosa si tratti esattamente). Nel movimento a sobbalzi del bus la borsa si muoveva rivelando la scritta come un’onda che appariva e … Continua

Aprile: Officina in Lubriano

Editoriale diverso, officina diversa. Come ogni anno – ormai da qualche anno – i bombers romani replicano l’iniziativa di un’officina primaverile “fuori porta”. Quando? Il 13 e 14 aprile prossimi. Una combinazione fortunata di cambio stagione e ottima occasione per ampliare lo spazio ed il tempo che ogni mese viene dedicato al momento di condivisione … Continua

Due è duemila volte uno

Incontro dopo incontro, le Officine di quest’anno fanno emergere in modo preciso quanto la matematica, i numeri, insomma i concetti che siamo soliti definire astratti siano davvero strumenti utili per portarci al cuore dei diversi argomenti. Dalla follia alla tempesta fino a “scivolare” verso il tema “naturale” della conseguenza più illogica che ci sia: l’amore. … Continua

L’eternità di Achille

Ho ricevuto in regalo il libro di Giuseppina Norcia. Attirata da quel titolo così estremo, così definitivo e anche così intimo, ho iniziato a leggere immediatamente “L’ultima notte di Achille” (“L’ultima notte di Achille” – Giuseppina Norcia; Castelvecchi Editore, 2018, 160 pp.)  Un titolo potente per un personaggio tanto noto. Un titolo che “parte” dalla … Continua