Esce oggi il primo numero di BombaMag

Esce oggi BombaMag, la rivista online in pdf della Federazione, per la Federazione!

La Federazione BombaCarta conta oggi ben dieci associazioni diverse ed un numero crescente di persone coinvolte in progetti, laboratori, siti, mailing list, attività di ogni genere. La Rete ci aiuta a tenerci in contatto a dispetto dei chilometri che ci separano, offrendoci un fantastico strumento di lavoro. Quando le informazioni si moltiplicano oltre un certo limite, però, si rischia di disperderle in mille rivoli e, nuovamente, di entrare in contatto solo con ciò che ci è più vicino (geograficamente o metaforicamente).

BombaMag è il tentativo di rispondere a questa esigenza, ma anche un modo per ricordarci che siamo fatti di carne ed ossa e che facciamo parte di una splendida storia comune. Buona lettura!

Troverete il primo numero (PDF, 780 kB) e tutte le informazioni nella pagina di BombaMag su questo sito.

2 commenti a “Esce oggi il primo numero di BombaMag”

  1. Tita ha detto:

    Ho stampato questo primo numero e l’ho già regalato.

    Lo trovo bellissimo soprattutto perché è il risultato di un lavoro che mette insieme realtà associative diverse ma proiettate ed impegnate nella realizzazione di finalità condivise, di progetti che sono frutto di collaborazione tra nord, sud, centro, isole…
    Mi è piaciuta la sottolineatura del rischio di entrare in contatto solo con ciò che ci è più vicino, geograficamente e metaforicamente, ed il desiderio di BombaMag di superare questo pericolo creando ponti, allargando i confini, chiamando tutti a collaborare.

    Vi si sente battere il grande cuore della Federazione, che può accendere l’entusiasmo e sostenere nella fatica.

    Grazie a tutta la Redazione e … avanti a tanti futuri collaboratori.

  2. Titti Tocci ha detto:

    Bellissima!
    Grazie per il vostro impegno!
    Titti

Prima di inserire un commento, assicurati di aver letto la nostra policy sui commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *