Andalusia Farm, la fattoria di Flannery O’Connor: immagini da una visita

Ecco alcuni istanti di una bella visita a Milledgeville, Georgia, nei luoghi in cui Flannery O’Connor ha scritto le sue storie. Le voci che sentite in sottofondo sono quella di Mary Barbara Tate, cara amica di Flannery, e la mia. Lascio che le immagini prendano il posto delle parole…

(N.B. per problemi di copyright il video precedentemente inserito, visto da 142 persone, è stato rimosso e sostituito da questo che è più corto di 30 sec.)

2 commenti a “Andalusia Farm, la fattoria di Flannery O’Connor: immagini da una visita”

  1. Paolo Pegoraro ha detto:

    Grazie Antonio e grazie Mary Barbara, io mi sono emozionato…! immaginavo quei prati silenziosi animati da una quarantina di pavoni che sbocciano all’improvviso come petardi. E l’austero battaglione di dondolo candide schierate all’ingresso… come un senso di esuberanza che attende dentro l’abbandono.

  2. Eva ha detto:

    Stupendo!

Prima di inserire un commento, assicurati di aver letto la nostra policy sui commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *