Convegno Nazionale

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MESSINA
Facoltà di Scienze della Formazione
Dipartimento di Studi Linguistico-Letterari e della Documentazione Storica e Geografica
Cattedra di Letteratura Italiana

REGIONE SICILIANA
PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA
COMUNE DI MESSINA
FONDAZIONE BONINO PULEJO

IL ROMANZO E LA STORIA
NELL’ETÀ MODERNA

CONVEGNO NAZIONALE
Messina 26-28 settembre 2006

Ecco il programma:

Martedì 26 Settembre

Ore 9,00 Università degli Studi Aula Cannizzaro

Saluti

Autorità politiche

Francesco Tomasello
Rettore dell’Università degli Studi di Messina
Antonino Pennisi
Preside della Facoltà di Scienze della Formazione
Josè C. Gambino
Direttore del Dipartimento di Studi Linguistico-Letterari e della Documentazione Storica e Geografica

Presiede
Gianvito Resta
Accademico dei Lincei

Relatori
Maria Di Giovanna
, «[…]ho mescolato con le favolose narrazioni qualche historica verità». L’ingrediente della storia nella trilogia di Girolamo Brusoni;
Flora Di Legami, La storia nell’opera di Enea Silvio Piccolomini;
Carlo Alberto Madrignani, Storia e storie nella Filosofessa italiana di Pietro Chiari;
Michela Sacco Messineo, La storia in alcuni esempi di scrittura narrativa d’età barocca;
Barbara Zandrino, Il Demetrio Moscovita, istoria tragica barocca.
Ore 16,00 Università degli Studi Aula Cannizzaro
Presiede
Michela Sacco Messineo
Relatori
Maria Di Venuta, Paladini, briganti e baroni nella narrativa di Antonio Ruscello;
Alberto Granese, Il dibattito recente sul romanzo storico;
Milena Montanile, Le “osservazioni sul romanzo” di Giuseppe Maria Galanti;
Aldo M. Morace, Il primo romanzo storico calabrese;
Rita Verdirame, Un ponte sospeso: il Medioevo di Giuseppe La Farina;
Salvatore Zarcone, Verga e la storia.

Ore 16,00 Facoltà di Scienze della Formazione (Sessione parallela)

Presiede
Barbara Zandrino
Relatori
Lorenzo Bocca, La storia nei Viceré di De Roberto;
Enza Lamberti, Una storia del secolo XV: L’Imberta di Gaetano Arcieri;
Vera Munafò, Echi storici nella raccolta In Magna Sila di Nicola Misasi;
Concetta Alba Rando, Storia e polemica religiosa in Santa Rosalia di Enrico Onufrio.

Mercoledì 27 Settembre
Ore 9,00 Università degli Studi Aula Cannizzaro
Presiede
Aldo M. Morace
Relatori
Raffaele Cavalluzzi, Realtà e valenza simbolico-fantastica in Malombra di Fogazzaro;
Guido Nicastro, Melodramma come romanzo;
Giovanni Pirodda, Invenzione e storia nella letteratura sarda dell’Ottocento;
Dario Tomasello, «Col vero e con l’arte». F. D. Guerrazzi e Il secolo che muore;
Pasquale Tuscano, Il romanzo storico in Umbria e nelle Marche tra Otto e Novecento;
Andrea Manganaro, Il romanzo storico di G. Lukács in Italia;
Raffaele Ruggiero, Etica e diritto nella Storia della colonna infame.

Ore 16,00 Università degli Studi Aula Cannizzaro
Presiede
Arnaldo Di Benedetto

Relatori
Romano Luperini, Il romanzo e la storia nell’Educazione sentimentale di Flaubert e nel Mastro-don Gesualdo di Verga;
Nicolò Mineo, La storia nell’Ortis;
Rosa Maria Monastra, Un «delirio di libertà»: il trauma della rivoluzione francese in alcuni romanzi italiani dell’Ottocento;
Gisella Padovani, I luoghi della memoria storica nel romanzo “scapigliato” di Cletto Arrighi;
Mario Tropea, La storia nei romanzi di Emilio Salgari: la storia coloniale e del suo tempo;
Ella Imbalzano, «Non sono più la maga […]. D’altri è l’incanto»: Gaspara Stampa di Luigi Carter.
Giovedì 28 Settembre
Ore 9,00 Università degli Studi Aula Cannizzaro
Presiede
Guido Nicastro
Relatori
Giuseppe Amoroso, Fantasmi tra gli archivi: per una tipologia della narrativa “storica” più recente;
Bruno Brunetti, Tempo di uccidere di Flaiano;
Arnaldo Di Benedetto, La storia nel Gattopardo;
Sarah Muscarà Zappulla, Storia e invenzione nel teatro di Stefano Pirandello;
Giuseppe Rando, La storia nei Fatti della fera e in Horcynus Orca;
Carmelo Spalanca, Nino Savarese e lo sbarco degli alleati in Sicilia.

Segreteria del Convegno:

Dott. Vera Munafò 349.2542608;
Dott. Rosalba Todaro 339.4761204;
Dott. Antonio Ligato 347.7795490.
Jolly Hotel, 98100 Messina, Via Garibaldi, 126
Tel.: 090.363860