Articoli pubblicati in Scrittura

BClings, l’esperienza di Annalisa

Non è la prima volta che succede. Mi capita di trovarmi in situazioni completamente fuori dal mio ordinario e non saper dire bene come sia potuto accadere. Oggi è una di quelle. Via del corso 530. Sono in ritardo. Le persone sono già disposte a cerchio in un’ampia sala vuota. Il soffitto è in legno. … Continua

BClings, l’esperienza di Daniela

Non riesco a ricordare quanti anni possano essere passati, forse una decina, ma ricordo chiaramente la curiosità di saperne di più di un’associazione con un nome così esplosivo. Devo trovare il modo per partecipare a qualcuno dei laboratori di BombaCarta, penso mentre mi districo tra le diverse informazioni che trovo in rete, ma che, non … Continua

Parte la settima stagione di BClings

Il prossimo 14 novembre, dalle ore 18:45 presso la Galleria Nuova Pesa, riprende BClings, il laboratorio di condivisione creativa di BombaCarta, coordinato dal sottoscritto con Stas’ Gawronski. Il laboratorio è nato nell’ottobre 2011, con l’idea di aprire uno spazio  di confronto su impressioni, riflessioni e prospettive critiche a partire dalla condivisione di opere inedite dei … Continua

Letteratura in HD

Un annetto fa, dopo aver letto il romanzo Molto forte, incredibilmente vicino di J. S. Foer, sono andato a cercare il DVD della trasposizione cinematografica, diretta da Stephen Daldry. Ho trovato il film più coinvolgente – più vicino –  del libro e la cosa, da fanatico della parola scritta,  mi ha scioccato. Ha spalancato nella … Continua

Sincerità e scrittura

Spesso rispondo “sincerità…”. Faccio seguire la parola dai puntini di sospensione, come se non avessi detto abbastanza, come se non avessi detto tutto. “Quando scrivo cerco la sincerità, quando leggo cerco la sincerità, una voce sincera”, dico. D’accordo, facile. Ma cosa significa essere sinceri? Sinceri rispetto a cosa. La sincerità è necessaria, ma è anche … Continua

Rosso Rosa Floyd

«Tutto molto bello, […] molto speciale, molto unico: ci credo, vi siete avvitati attorno a un solo soggetto, ovvio che a un certo punto quel soggetto diventi il mondo! Ma se aprite un po’ la finestra, ecco… come minimo si vedono analogie, doppioni… intendiamoci, bisogna sapere quale finestra aprire, mica si può fare a caso, … Continua

Ortolani, un’avventura chiamata famiglia

Ricordo che tempo fa si discusse sulla rappresentazione della famiglia nella narrativa italiana. Di recente ho intervistato il disegnatore cult Leo Ortolani che nella sua prima opera non a fumetti racconta l’ingresso in casa di due bambine colombiane. Non due bambine qualsiasi: le sue figlie. «Se la vita ha un senso – scrive Leo Ortolani … Continua