Risultati della ricerca per ' '
Pagina 3 di 7

L’eternità di Achille

Ho ricevuto in regalo il libro di Giuseppina Norcia. Attirata da quel titolo così estremo, così definitivo e anche così intimo, ho iniziato a leggere immediatamente “L’ultima notte di Achille” (“L’ultima notte di Achille” – Giuseppina Norcia; Castelvecchi Editore, 2018, 160 pp.)  Un titolo potente per un personaggio tanto noto. Un titolo che “parte” dalla […]

“Odo suon d’armi E di carri e di voci e di timballi”

Nel titolo, un verso di Leopardi. Nell’immagine di apertura, Alesia. Principale centro dei Galli Mandubii, posta sulla sommità di un colle molto elevato. Nel 52 a.C. Cesare la stringe d’assedio e la espugna dando l’avvio all’annessione del territorio nella Gallia Narbonese. “Cesare si affretta per partecipare alla battaglia. Conosciuto il suo arrivo dal colore del […]

Point à la ligne

Nel 1974 Gianni Rodari scriveva un filastrocca dal titolo “Il dittatore”. La filastrocca dice: Un punto piccoletto, superbioso e iracondo, “Dopo di me – gridava – verrà la fine del mondo!” Le parole protestarono: “Ma che grilli ha pel capo? Si crede un Punto-e basta, e non è che un Punto-e-a-capo”. Tutto solo a mezza […]

Ancora una pagina

A chi di noi, da bambino, non è mai capitato di chiedere a genitori, nonni o zii di non smettere di leggere la favola che stavamo ascoltando. “Ti prego, ancora una pagina!”. Non solo per prolungare le ore di veglia, ma soprattutto per il desiderio di continuare a stare dentro quella storia, proprio quella, che […]

BC: istruzioni per l’uso

Come sarà questo nuovo anno di BC? Negli ultimi due editoriali del nostro blog già ne avete avuto qualche assaggio. In puro stile BC l’argomento delle nostre Officine sarà una passeggiata dentro BC stessa. Nessun ripiegamento interiore o movimento narcisistico; nessun bisogno di andare oltre o fare sensazionali scoperte. Più semplicemente un’esigenza di raccontarsi, di […]

“Ogni parola che sa di campagna mi tocca e mi scuote”

È il protagonista de Il diavolo sulle colline di Cesare Pavese a parlare. Mi piace citare Pavese non solo perché il tema della campagna e la figura del contadino sono temi ricorrenti nella sua scrittura, ma soprattutto perché condivido con questo autore le stesse origini. E questa frase, che quasi quasi potrebbe essere stata pronunciata […]

SABBIA o la magia di un viaggiatore che racconta storie

Durante l’officina sull’argilla, in fondo alla sala chiacchieravo con un amico. Parlavamo della scelta dei “materiali” per il tema di quest’anno. Alla domanda: “Quale sarà il tuo materiale?” risposi che la mia prima idea sarebbe stata quella di parlare di sabbia, ma visto che Franco aveva scelto argilla, non mi sembrava interessante insistere: i due materiali erano […]